Home Blog Pagina 2

Scuole pubbliche e addetti alle pulizie.

scuole opubbliche e addetti alle pulizie - Flaica Lazio

Parte l’internalizzazione. Termine di presentazione  delle domande 31 dicembre 2019.  La FlaicaLazio, in collaborazione con la  CUB – SCUOLA

ha organizzato il servizio di assistenza, compilazione e presentazione delle domande nelle seguenti sedi:

  • LATINA piazza del Mercato, 11
  • TERRACINA, via dei Volsci, 4
  • CISTERNA  Via Appia Nord Km. 50,400, 91
  • NETTUNO via XXV luglio, 4
  • PONTINIA viale Italia,10
  • SEZZE Sc. c.so Repubblica, 107
  • CORI, via A. Grandi, 51 Giulianello
  • APRILIA, via Inghilterra, 30-32
  • POMEZIA, p.le delle Regioni, 23
  • ROMA  via C. Colombo, 362
  • CIAMPINO, via del Lavoro, 138
  • FIUMICINO, via del Canale, 50
  • BRACCIANO, via Claudia, 33
  • SORA via Lungoliri Rosati, 35

Per contatti ed informazioni veloci:  telefono e whatsapp  334-9452162

Nissan Italia Capena. Servizio mensa e bar

Nissan - Flaica Lazio

In conseguenza dell’incendio che l’anno scorso ha colpito il magazzino ricambi, per il  personale della mensa e del bar è stato necessario prolungare  il ricorso agli ammortizzatori sociali.

ACCORDO NISSAN DEL 11.11.2019

Roma – Mensa Ospedale S. Giovanni

Servizio mensa - Flaica Lazio

Finalmente risolta la problematica dell’organizzazione del lavoro nell’impianto della mensa dell’Ospedale S. Giovanni di Roma. Dopo una lunga trattativa ripristinati i parametri orari di tutti i dipendenti.

TFR Dipendenti pubblici. Legittima la trattenuta.

0

La trattenuta del 2,5%, applicata ai dipendenti in regime di Trattamento di Fine Servizio (Tfs), è legittima anche per i lavoratori in regime di Trattamento di Fine Rapporto (Tfr). In quanto serve a mantenere di pari importo le retribuzioni nette e le retribuzioni previdenziali dei dipendenti pubblici, a prescindere dal sistema di calcolo applicato per la determinazione dei compensi da corrispondere agli stessi. Sull’argomento si era espressa anche la corte costituzionale con la sentenza n. 213/18 sulla quale la CUB  ha espresso le proprie  VALUTAZIONI.

Congedo Straordinario Legge 104

0
Legge 104 - Flaica Lazio

DIPENDENTI PUBBLICI

Il Decreto legislativo del 26 marzo 2001 numero 151 permette di fruire di congedi biennali retribuiti per l’assistenza di familiari con handicap. Inizialmente tale opportunità era concessa soltanto ai genitori di persone con handicap è stata poi estesa ad una platea più ampia di aventi diritti.

Fiorucci Pomezia. Cambio appalto.

Fiorucci - Flaica Lazio

Cambia la gestione in appalto della mensa alla Fiorucci di Pomezia. Dal 9 settembre, alla Gemeaz Elior Spa subentra la Compass Group Italia Spa. Tutelata l’occupazione.

Il Verbale dell’incontro.

Refezione scolastica Latina. Cambio gestione.

Presso l’Ispettorato del Lavoro di Latina, in data odierna, è stato formalizzato il cambio di appalto tra la Solidarietà e Lavoro e la Dussmann Service, dopo il rinvio dell’udienza al Tar del Lazio al quale aveva fatto ricorso la ditta uscente per presunte irregolarità nell’assegnazione della gara. E’ evidente che il Tar, non avendo concesso la sospensiva e rinviando ad ottobre il prosieguo del merito, ha ritenuto non  gravi né urgenti i motivi alla base del ricorso. Staremo a vedere, intanto si cambia.

Il verbale dell’incontro

BCC Roma. Cambia l’appalto.

Pedevilla - Flaica Lazio

Alla Camst, dal primo luglio, subentra la Pedevilla nell’attività di mensa e bar nella B.C.C. di Roma. Salvaguardata l’occupazione

Verbale di incontro, ma c’è una novità: il ricorso al Fis per ristrutturazione locali.

I verbali per il F.i.s.

Scuole Latina.

scuola latina - Flaica Lazio

Incontro interlocutorio all’Ispettorato di Latina. Ancora non è chiaro se ci sarà il cambio di appalto.

Il Verbale di incontro

Ammortizzatori e cambio appalto

ammortizzatori sociali - Flaica Lazio

 ………i lavoratori devono possedere, presso l’unità produttiva per la quale è richiesto il trattamento, un’anzianità di effettivo lavoro di almeno 90 giorni alla data di presentazione della relativa domanda di concessione”. Il comma 3 dello stesso articolo, inoltre, stabilisce  che nell’ipotesi di cambio appalto nei confronti dei lavoratori transitati al nuovo datore di lavoro, i 90 giorni si calcolano tenendo anche conto dei periodi in cui i lavoratori siano stati in precedenza impiegati, a prescindere dal passaggio ad un nuovo datore di lavoro, nella medesima attività appaltata.

ULTIMI ARTICOLI