Cambio CCNL. La decisione unilaterale non è valida.

0
563
ccnl - flaica lazio

In costanza di  rapporto di lavoro, l’azienda non può cambiare unilateralmente il contratto collettivo. Il Tribunale di Roma con la  sentenza del 28 ottobre 1014 ha confermato questo principio. Si tratta di una decisione importante, che contrasta la tendenza ad abbassare i diritti con l’avallo di “organizzazioni sindacali” compiacenti e di comodo.