Lavoro a domicilio. Cigs in deroga

0
173

INPS: CIG in deroga anche per i lavoratori a domicilio

 

L’INPS, con messaggio 1908 del 20 gennaio 2010, riprendendo una nota del 17 dicembre 2009 del Ministero del Lavoro, comunica che  la cassa integrazione in deroga spetta anche ai lavoratori a domicilio.

I lavoratori a domicilio dovranno, obbligatoriamente, avere il requisito dei 90 giorni di anzianità lavorativa maturati presso l’azienda che li pone in CIG.

La domanda va fatta compilando il modello SR41.

LAVORO A DOMICILIO CIGS IN DEROGA – Mess. Inps n. 1908-10