Latina. Arroganza padronale alla mensa Icot

Una prova di arroganza padronale quello che succede all’Icot di Latina, dove la proprietà, affidando a  stessa il servizio mensa, lascia a casa i lavoratori scomodi. Infatti, la Gioservice, appartenente allo stesso  gruppo (Giomi) e amministrata dal figlio del titolare, con dei pretesti assurdi, ha violato le regole contrattuali nei cambi di appalto e di fatto licenzianti tre lavoratori. Pensiamo proprio che non la passeranno liscia. IL VERBALE DI MANCATO ACCORDO