Contratti “Pirata”. Il TAR del Lazio conferma l’invalidità.

lavoratori sfruttatiI criteri di individuazione dei CCNL comparativamente più rappresentativi

La Sezione Terza Bis del TAR del Lazio, con sentenza n. 8865 del 7 agosto 2014, ha respinto il ricorso presentato dall’UNCI e dalla CONFSAL per l’annullamento della lettera circolare del Ministero del Lavoro, prot. n. 37/10310/MA003.A004 del 1° giugno 2012, concernente i criteri di individuazione dei Ccnl comparativamente più rappresentativi. Continua a leggere