Bracciano Ambiente. Contratto di Prossimità.

bracciano-ambienteI lavoratori pagano il fallimento della Bracciano Ambiente e l’irresponsabilità della burocrazia. I 15 addetti alla discarica di Cupinoro sono diventati esuberi perché  il Comune e la Regione   si palleggiano la competenza e si rinfacciano la responsabilità. Intanto la discarica è priva di vigilanza e manutenzione,  nonostante il  potenziale pericolo per la popolazione, mentre i lavoratori stavano per essere licenziati.

Allora,  gli altri  lavoratori,  hanno deciso di stringersi un pò  con il    CONTRATTO DI PROSSIMITA’    in attesa che passi la nottata.