Università Pomezia. Il Comune offre soluzioni.

Nell’Ultimo incontro, riferito alla procedura di licenziamento in corso per effetto della chiusura del Consorzio al prossimo 30 giugno, l’Amministrazione comunale ha accolto le richieste della Flaica del Lazio per il passaggio obbligato  alle dipendenze delle aziende partecipate che subentreranno nelle varie attività nel complesso immobiliare di Selva dei Pini.

Pertanto, nelle fase di passaggio le maestranze saranno poste in cassa integrazione per il tempo necessario alla ripresa delle attività

L’accordo, sarà definito presso la Regione Lazio avendo in modo funzionale chiuso la fase aziendale della procedura.