DISABILI. La Pubblica Amministrazione deve adempiere.

ragazzi-disabiliL’art. 7, comma 6, del Decreto Legge n. 101/2013 fa obbligo a tutte le Pubbliche Amministrazioni (art. 1, comma 2, del D.L.vo n. 165/2001) di rideterminare il numero delle assunzioni obbligatorie delle categorie protette sulla base delle quote e dei criteri individuati dalla normativa vigente

(“in primis”, la legge n. 68/1999), tenendo conto, se necessario, della dotazione organica come rideterminata a seguito dei recenti provvedimenti. Effettuata questa ricognizione, ogni Amministrazione sarà tenuta ad assumere un numero di lavoratori pari alla differenza tra il numero come rideterminato e quello alo stato esistente. La disposizione appena citata deroga, espressamente, il “blocco delle assunzioni”, pur se l’Amministrazione interessata si trovi in situazione di “soprannumerarietà”.

Alla Funzione Pubblica spetterà l’onere di monitorare gli adempimenti dell’obbligo.

Assunzioni dei licenziati da piccole aziende. Ridotti gli incentivi.

 

 Quando si dice che bisogna stimolare la creazione di nuovi posti di lavoro!

E’ la strana teoria della  Fornero

Dopo aver cancellato, dal 1 gennaio 2013  i benefici contributivi per l’assunzione dela lavoratori iscritti nelle liste di mobilità licenziati dalle piccole aziende, Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali concede un “contentino”. Infatti  comunica che, in attuazione dell’impegno a suo tempo assunto in considerazione della mancata proroga, in via legislativa, dell’apposito intervento di incentivazione all’assunzione di lavoratori licenziati per giustificato motivo oggettivo (GMO), ha varato un decreto che prevede specifici premi per l’assunzione di tali lavoratori. In particolare, il decreto dispone l’attribuzione di un incentivo, in forma capitaria (cifra fissa mensile, riproporzionata per le assunzioni a tempo parziale), per i datori di lavoro che, nel corso del 2013, assumano a tempo indeterminato o determinato, anche part-time o a scopo di somministrazione, lavoratori licenziati, nei dodici mesi precedenti l’assunzione, per GMO connesso a riduzione, trasformazione o cessazione di attività o di lavoro.
L’importo dell’incentivo è pari a 190 euro mensili per un periodo di 12 mesi, in caso di assunzione a tempo indeterminato. Il medesimo importo è corrisposto per un massimo di 6 mesi in caso di assunzione a tempo determinato.
L’ammissione al beneficio è gestita dall’Inps con procedura informatizzata e automatica, fino a capienza delle risorse stanziate, pari a 20 milioni di euro.
Con il provvedimento i lavoratori destinatari dell’incentivo non rischiano più di essere «spiazzati» nelle assunzioni rispetto ai lavoratori che possono essere iscritti nelle liste di mobilità, perché licenziati, con procedimento collettivo, da imprese con più di quindici dipendenti.

 Incentivi alle assunzioni dopo la riforma Fornero

Colf e bandanti. Comunicare con l’Inps, dal 1° aprile solo in via telematica.

L’INPS, con circolare n. 49 del 11 marzo 2011, comunica che a partire dal 1° aprile 2011 la presentazione delle comunicazioni obbligatorie di assunzione, trasformazione, proroga e cessazione per lavoro domestico dovrà avvenire attraverso uno dei seguenti canali:

  •  WEB – servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN attraverso il portale dell’Istituto;

  •  Contact Center Multicanale – numero verde 803164;

  •  Intermediari dell’Istituto – attraverso i servizi telematici offerti agli stessi.

Pertanto i moduli cartacei SC38 COLD ASS, e SC39 COLD VAR potranno essere presentati direttamente o inviati per posta solo fino al 31 marzo 2011 (a tal fine fa fede il timbro a data dell’ufficio postale accettante o del servizio corriere utilizzato).

Poiché in prevalenza i datori di lavoro domestico sono anche lavoratori dipendenti,  costretti a  ricorrere all’aiuto della collaboratrice domestica, della bambinaia o della bandante per familiari in condizione di disabilità, nelle nostre sedi viene fornita l’assistenza e consulenza in materia.

LA CIRCOLARE INPS N. 49 del 11-03-2011

 

Comune di Roma. Quasi 2.000 assunzioni. Pubblicati i bandi

Sono stati pubblicati all’Albo Pretorio del Comune 
di Roma, sito in Via Petroselli n.50, i bandi delle seguenti procedure 
selettive pubbliche, per titoli ed esami. – Avviso di indizione 
procedure concorsuali sulla G.U. IV Serie Speciale-”Concorsi” del 23 
febbraio 2010.

Le domande di ammissione alle sottoelencate procedure selettive pubbliche 
devono essere inviate esclusivamente a mezzo raccomandata con avviso 
di ricevimento all’Ufficio Protocollo del Dipartimento Risorse Umane 
del Comune di Roma, Via del Tempio di Giove n.3 – 00186 Roma, entro il 
25 marzo 2010 e dovranno arrivare al Dipartimento Risorse Umane entro 
30 giorni dalla data di scadenza dei bandi.

 

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 136 posti nel profilo professionale di Architetto – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia Tecnica.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA ARCHITETTO

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 14 posti nel profilo professionale di Curatore Archeologo – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia – Cultura – Turismo e Sport.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA CURATORE ARCHEOLOGO

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 20 posti nel profilo professionale di Curatore Storico dell’Arte – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia – Cultura – Turismo e Sport.

 BANDO PROCEDURA PUBBLICA CURATORE STORICO DELL’ARTE

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 57 posti nel profilo professionale di Dietista – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia Educativa e Sociale

BANDO PROCEDURA PUBBLICA DIETISTA

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 25 posti nel profilo professionale di Esperto Controllo di Gestione – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia Economico – Amministrativa e Servizi di Supporto

BANDO PROCEDURA PUBBLICA ESPERTO CONTROLLO DI GESTIONE

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 5 posti nel profilo professionale di Esperto Gestione delle Entrate – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia Economico – Amministrativa e Servizi di Supporto.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA ESPERTO GESTIONE DELLE ENTRATE

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 3 posti nel profilo professionale di Esperto in Merceologia delle derrate Agro Alimentari – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia Educativa e Sociale

BANDO PROCEDURA PUBBLICA ESPERTO IN MERCEOLOGIE DELLE DERRATE AGRO ALIMENTARI.

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 7 posti nel profilo professionale di Esperto Normativa in materia di Lavori Pubblici e Finanza di Progetto – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia Economico – Amministrativa e Servizi di Supporto.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA ESPERTO NORMATIVA IN MATERIA DI LAVORI PUBBLICI E FINANZA DI PROGETTO.

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 197 posti nel profilo professionale di Esperto Sviluppo Servizi Informatici e Telematici – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia Informatica e Telematica.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA ESPERTO SVILUPPO SERVIZI INFORMATICI E TELEMATICI.

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 110 posti nel profilo professionale di Funzionario Amministrativo – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia Economico – Amministrativa e Servizi di Supporto.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO


Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 43 posti nel profilo professionale di Funzionario Biblioteche – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia – Cultura – Turismo e Sport.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA FUNZIONARIO BIBLIOTECHE

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 10 posti nel profilo professionale di Funzionario Economico- Finanziario – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia Economico – Amministrativa e Servizi di Supporto.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA FUNZIONARIO ECON

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 50 posti nel profilo professionale di Funzionario Processi Comunicativi e Informativi – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia Comunicazione.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA FUNZIONARIO PROCESSI COMUNICATIVI E INFORMATIVI

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 4 posti nel profilo professionale di Geologo – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia Ambiente e Sicurezza sul Lavoro.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA GEOLOGO

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 87 posti nel profilo professionale di Ingegnere – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia Tecnica.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA INGEGNERE

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 3 posti nel profilo professionale di Restauratore Conservatore – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia – Cultura – Turismo e Sport.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA RESTAURATORE CONSERVATORE

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 19 posti nel profilo professionale di Statistico – Categoria D (posizione economica D1) – Famiglia Economico – Amministrativa e Servizi di Supporto.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA STATISTICO

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 300 posti nel profilo professionale di Insegnante Scuola dell’Infanzia – Categoria C (posizione economica C1) – Famiglia Educativa e Sociale.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA INSEGNANTE SCUOLA COMUNALE DELL’INFANZIA

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 300 posti nel profilo professionale di Istruttore Amministrativo – Categoria C (posizione economica C1) – Famiglia Economico – Amministrativa e Servizi di Supporto

BANDO PROCEDURA PUBBLICA ISTRUTTORE AMM

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 155 posti nel profilo professionale di Istruttore Economico – Categoria C (posizione economica C1) – Famiglia Economico – Amministrativa e Servizi di Supporto.

BANDO PROCEDURA PUBBLICA ISTRUTTORE ECONOMICO

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 300 posti nel profilo professionale di Istruttore Polizia Municipale – Categoria C (posizione economica C1) – Famiglia Vigilanza.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA ISTRUTTORE POLIZIA MUNICIPALE

Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per il conferimento di n. 150 posti nel profilo professionale di Istruttore Servizi Culturali, Turistici e Sportivi – Categoria C (posizione economica C1) – Famiglia Cultura, Turismo e Sport.
BANDO PROCEDURA PUBBLICA ISTRUTTORE SERVIZI CULTURALI,TURISTICI E SPORTIVI